Chi Siamo

L’Accademia offre consulenza nei vari campi della Psicologia Giuridica:

  • Valutazione dell’imputabilità
  • Valutazione della pericolosità sociale
  • Valutazione della personalità del minore autore di reato
  • Valutazione dell’attendibilità della testimonianza
  • Audizione protetta del minore
  • Incontri protetti
  • Trattamento della vittima e dell’autore di reato
  • Mediazione penale
  • Affidamento del minore
  • Mediazione familiare
  • Valutazione del danno biologico ed esistenziale
  • Valutazione e terapia di sostegno per la disforia di genere
  • Indagine psicodiagnostica per finalità pensionistiche
  • Indagine psicodiagnostica per l’idoneità al porto d’armi
  • Riattribuzione di sesso
  • Valutazione e Trattamento DSA

Nell’Accademia è possibile trovare:

  • una sezione per il trattamento dei sex offender
  • una sezione di mediazione familiare
  • una sezione per il trattamento e la valutazione della Disforia di genere
  • una sezione di ricerca in collaborazione con l’Istituto di Sessuologia Clinica di Roma, con la Società Italiana di Medicina e Sanità Penitenziaria, con l’Associazione Nazionale Forense e con docenti delle università italiane più prestigiose
  • una sezione di supervisione con i professionisti esperti dell’accademia
  • una testoteca per la consultazione di manuali, scoring ed elaborazione tramite software di strumenti psicodiagnostici
  • una biblioteca per la consultazione in sede di testi e manuali inerenti la psicologia giuridica
  • un percorso professionalizzante per aspiranti psicologi giuridici
  • una sezione di Outdoor Training Esperienziale in barca a vela o in montagna per affinare risorse e capacità personali

Inoltre è attiva nel campo della Psicologia Sociale, fra cui anche la Psicologia dell’Emergenza, ove i nostri esperti:

  • seguono le linee guida della psicologia delle emergenze e dell’assistenza umanitaria
  • lavorano sulle teorie sul trauma e l’epidemiologia dei disturbi da trauma
  • operano con tecniche di gestione dello stress emotivo presente nei contesti d’emergenza e negli eventi critici
  • promuovono le teorie e i metodi d’implementazione di progetti psicosociali in situazioni di emergenza
  • insegnano le tecniche di conduzione di gruppi per lo sviluppo delle risorse personali e sociali
  • consentono di apprendere le tecniche di pronto intervento in situazione di crisi, siano esse riferite a gruppi che a individui
  • si impegnano in contesti diversi: enti di sicurezza, servizi di soccorso, organizzazioni governative, enti di cooperazione, enti formativi, associazioni, istituti di previdenza, assicurazioni e scuole

Gli ambiti specifici di intervento in Psicologia dell’Emergenza sono:

  • Attività di prevenzione delle emergenze di enti pubblici e privati
  • Attività di ricerca per la prevenzione e organizzazione delle attività nelle situazioni di emergenza
  • Interventi in equipe nelle situazioni di emergenza
  • Interventi psicologici individuali e collettivi per la gestione degli effetti psicopatologici delle situazioni di emergenza

Comitato Scientifico

Prof.ssa Irene Petruccelli

Direttore Scientifico


Dr.ssa Laura Iannucci

Direttore Didattico

Collaborazioni

  • Istituto di Sessuologia Clinica (ISC)
  • Associazione Nazionale Forense sede di Roma (ANF)
  • Società Italiana di Medicina e Sanità Penitenziaria (SIMSPe)
  • Lega Navale Italiana Sez. di Santa Marinella

    Sede Operativa

    Back to Top